Archivi

marzo, 2013

Mar 20

2013

0

commenti

Sandro Luziatelli un’eccellenza dell’Ortopedia italiana ad Arezzo

Dopo aver subito un trauma fisico, nell’attimo che ci rianimiamo da una lacerazione ad un crociato, una lesione ai menischi, od una frattura alla tibia e perone, prima ancora del dolore, cadiamo in una dimensione di vuoto assoluto che personalmente ho tradotto come: smarrimento in assenza di gravità.   Continua →

Mar 15

2013

0

commenti

La Via Crucis a Cortona firmata Gino Severini

Quando di anno in anno, nel periodo delle ricorrenze pasquali, ripropongo l’attenzione sulla Via Crucis di Gino Severini sento di ritrovarmi insieme ad amici a condividere una grande opera d’arte.

Come tutti i capolavori che si rispettino riflette potenti sensazioni e profondi sentimenti. Continua →

Mar 13

2013

0

commenti

Il bene prezioso rappresentato dal “giornale provinciale”

Il giornale provinciale rappresenta una ricchezza per la popolazione: quanto siamo disposti a lavorare per noi stessi? Ogni comunità dovrebbe proteggere la diffusione del proprio giornale provinciale perché rappresenta in modo capillare le problematiche del territorio. Continua →

Mar 13

2013

0

commenti

La piscina di Cortona sul panorama della Val di Chiana

La Piscina di Cortona. Sono distesa ad occhi chiusi, la brezza accarezza me come le fronde degli alberi vicini. Dormo in piscina… E’ mattino, molto presto. L’acqua è ancora in parte in ombra. Sono la prima ad arrivare all’apertura quando ancora le maestranze sono all’opera per controllare l’accoglienza. Sono adagiata sul lettino, su un prato verde, ho lo sguardo chiuso e rivolto verso la montagna. Dietro il sipario delle mie palpebre, il cielo è limpido ed il panorama è unico! Continua →

Mar 13

2013

0

commenti

Rondini e Rondoni in volo ..

… Cortona è tra le località che ci regalano la vibrante vita del volo delle piccole rondini e dei più grandi rondoni. Appartengono a due ordini diversi di uccelli, i rondoni possiedono zampette corte e debolissime e si poggiano il tempo necessario sui loro nidi per deporre le uova, covarle e per imbeccare i loro piccoli. Continua →

Mar 13

2013

0

commenti

Tetti e Comignoli ..

… Quando siamo impensieriti e rattristati ci chiudiamo in noi stessi, guardiano in basso perché cerchiamo di non incontrare lo sguardo di nessuno per non far leggere le nostre angosce, invece quando siamo sereni e tranquilli guardiamo il cielo e rivolgiamo le nostre attenzioni al prossimo. Abbiamo sete di scoprire il mondo e gli altri non ci mettono paura. Continua →

Mar 13

2013

0

commenti

Una favola etrusca al MAEC

“…ti vedevo fotografata su tutti i muri, tutti i vicoli di Cortona mi parlavano di te…”

Ovunque i manifesti del busto di terracotta, che rappresentava Arianna, la  moglie di Dionisio, dio della vendemmia (Fufluns per gli Etruschi, Bacco per i Romani), ritrovata nell’800 presso l’antica Falerii, oggi Civita Castellana, lo annunciavano ospite del MAEC.

I ritrovamenti archeologici sono un “qualcosa” di prezioso perché testimoniano la vita dell’uomo antico, ma quando si sposano con un recupero, che è anche una magnifica opera d’arte, rappresentano l’unicum. Continua →

Mar 13

2013

0

commenti

Angoli cittadini pieni di cura ed amore per il proprio paese

… Cortona è piena di angoli romantici, intimi, profumati e colorati. Continua →

Mar 13

2013

0

commenti

Andare a pranzo fuori è una piccola cerimonia ..

… Andare a “pranzo fuori” è una piccola cerimonia che investe non solo i 5 sensi. La nostra fantasia ne è coinvolta ed ha bisogno di piccole vacanze per essere ossigenata. Spesso ci sentiamo spiriti stanchi oppressi dalla quotidianità, ed un piccolo svago ci ricarica. Continua →

Mar 13

2013

2

commenti

Bagno a Ripoli “Oratorio di Santa Caterina”

…Cortona è una magnifica “piccola città d’arte” per la quale non è sufficiente un solo fine settimana per conoscerla tutta, perché nei suoi 5 rioni raccoglie beni storici di altissimo pregio. Si offre anche come campo base per delle gite notevoli data la sua collocazione geografica nell’Italia centrale. A punta di compasso si possono visitare città come Arezzo, Firenze, Perugia, Siena, o borghi d’incanto come Bagno Vignoni. Continua →